Home

Anche la settima edizione ce la siamo lasciata alle spalle.
Un’edizione difficile. Non so le sei esperienze che avevamo alle spalle ci abbiano aiutato ma le difficoltà non mancano mai. L’imprevisto che sembra voglia stroncare tutti i tuoi progetti se affrontato nella maniera giusta con dei collaboratori validi non sarà altro che motivo per rafforzarti ed affrontare al meglio tutte le difficoltà.

235 atleti iscritti, 17 Regioni Italiane,198 partenti dei quali 153 maschi,45 donne in rappresentanza di 113 diverse società.

Tra tutti ha prevalso Alessio Gazzo che difende i colori della Polisportiva Thema energia con un totale di 74km835m mentre in campo femminile la vittoria va a Eleonora Rachele Corradini (seconda assoluta) che alla sesta ora chiude con 74km 690m.

Questi i numeri relativi alla corsa, non meno importanti i numeri e le persone che hanno reso questa manifestazione unica in Italia.

Con una burocrazia che mette sempre in difficoltà chi ha voglia di organizzare solo con un lavoro di squadra, si può superare è rendere dei progetti, dei sogni delle realtà che a molti possono sembrare impossibili.

Grazie agli 80 volontari suddivisi tra:

Podistica VALMISA e gruppo volontari di Serra de Conti quest’ultimi diretti con professionalità da Sandro Rossi.

Grazie all’ Amministrazione Comunale rappresentata dal Sindaco Letizia Perticaroli che con gioia ma soprattutto con amore nei confronti del paese che rappresenta ci ha affiancato mettendosi a disposizione in prima persona.

Grazie agli uffici del Comune che hanno lavorato per organizzare il tutto.

Grazie alla Polizia Municipale, in particolare alla dott.ssa Paola Silvi.

Grazie gli sponsor che con il loro contributo hanno reso possibile in un anno difficile come questo la realizzazione della Manifestazione. Ci tengo a precisare che sono tutte attività lontane dal mondo dello sport e della corsa, quindi il tutto fatto per amore ed attaccamento verso il proprio paese e per amicizia nei confronti della nostra Associazione.

Grazie alla Croce Rossa di Castelplanio.

Grazie ai fotografi che metteranno a disposizione di tutti gratuitamente le loro foto.

Grazie ai Senatori sempre presenti alla nostra gara.

Grazie all’ esercito di volontari della podistica Valmisa molti dei quali hanno coinvolto anche le loro famiglie per il successo della Manifestazione.

Grazie a Giammarco Papi, Paolo Sebastianelli e Patrizio Capitanelli.

Grazie agli atleti che sempre di più stanno percependo lo spirito della Gara e sempre più spesso vengono qua da noi per divertirsi.

Grazie alle decine di atleti fermi per vari motivi ma che non hanno rinunciato ad essere presenti.

Grazie a Michele Debenedictis.

Ed ora la parte più difficile, forse anche inutile ma non bisogna mai dare le cose per scontate ecco perché un grandissimo ringraziamento va alla mia famiglia.

Ore sacrificate alla loro compagnia, ed in alcuni casi accompagnati da sfoghi nei loro confronti quando qualcosa non andava nel verso giusto.

Ma nonostante tutti al mio fianco sempre. GRAZIE GRAZIE GRAZIE

Sono sicuro di aver dimenticato sicuramente qualcuno, confido nella loro clemenza.

Con delle simili premesse la Manifestazione non può che andare bene, anche se i veri giudici siete voi.

Da oggi pomeriggio, dopo aver recuperato qualche ora di sonno che sto leggendo i vostri commenti e devo dire che siete sempre molto buoni nei nostri confronti.

Perdonatemi se non risponderò ma credetemi li leggo tutti.

Vi confesso che lo scorso anno eravamo intenzionati a chiudere questo percorso ma nonostante tutto abbiamo deciso di continuare, oggi al telefono con gli altri collaboratori già abbiamo valutato come migliorare alcune cose ma soprattutto come stupirvi il prossimo anno.

Ci vediamo sabato 1 luglio 2023.

Un abbraccio a tutti

Franco